Connection Hub
Connection Hub è un punto di collegamento per l’internazionalizzazione di impresa profit e no-profit in forma di cooperazione allo sviluppo. Mette in connessione le competenze per un obiettivo comune: crescere e far crescere. Aprirsi ad un mercato estero nella produzione di beni e servizi e costruire una filiera internazionale di appartenenza che sia affidabile. Questo è possibile adottando metodi di partenariato a medio e lungo termine che possono aggiungere valore al proprio modo di fare impresa. La sfida dei mercati futuri, nella piccola media impresa profit e no-profit è di essere parte di un sistema che include i partner esteri.
Al Connection Hub si fa sperimentazione di modelli di partenariato: profit, no-profit, pubblica amministrazione e partner estero. Si fa ricerca sulle possibilità, si individuano i bandi e le gare di appalto, si incontrano i professionisti in ambito giuridico, progettuale, ambientale e sociale per trovare le migliori soluzioni e compartecipare all’evoluzione economica.
COSA FACCIAMO
Per mettere in connessione le persone significa incontrarsi e trovare punti in comun è necessario anzitutto comprendersi. Al Connection Hub ci sono due zone, una di scambio che chiameremo switch e una di collegamento che chiameremo connection.
È la zona switch, quella dove ci si avvicina e si scambia tramite l’informazione, eventi aperti e la formazione eventi di approfondimento ad iscrizione. Gli eventi sono tenuti sia in Italia che presso i paesi esteri dove si vuole andare a contattare i partner.
È la zona connection quella di networking e di ricerca, dove viene costituito un working group composto da rappresentanti della pubblica amministrazione, rappresentanti di associazioni di categoria, rappresentante di no-profit. Il working group elabora e sperimenta modelli di partenariato adatti ai partecipanti o alla realtà in cui operano. Qui si fa ricerca e si connettono le possibilità di ricerca fondi, bandi di gara europei, opportunità estere tramite il Ministero dello Sviluppo Economico e altri Enti Pubblici e Università. Si è presenti in momenti importanti della cittadinanza con gli open day dove si riassumono i temi affrontati nella sperimentazione e se ne divulgano i risultati.
DOVE SIAMO
Connection Hub si trova a Trento, vicolo S Marco n. 1.
INFORMAZIONE
Quattro eventi informativi di 2 ore rivolti a settore PMI-profit: allo scopo di raccogliere adesioni, informare gli attori delle possibilità offerte dalla legge L.125/14 e possibilità di finanziamento. In queste occasioni si raccolgono contatti per eventuali imprenditori interessati ad approfondire ed iscriversi alla formazione o avviare una programmazione congiunta con una Ong per progetto di sviluppo e quindi seguire il programma sperimentale.
FORMAZIONE
Formazione 4x4, come avviare un partenariato profit, no-profit, pubblico e partner stranieri

Quattro incontri di 4 ore per un approfondimento sulle effettive possibilità di internazionalizzare un’attività produttiva nell’ambito della cooperazione allo sviluppo. Le opportunità di mercato per le imprese di produzione e i valori in equilibrio tra loro per creare crescita sia presso il paese dei fornitori che in Italia. Concentrarsi sui benefici bilaterali per affrontare le sfide in partnership. Gli strumenti che possono innescare relazioni commerciali progettate nel medio e lungo termine. Sapersi appoggiare ad una Organizzazione Non Governativa come esperto in altri paesi e canale per avviare nuove filiere.
Ad ogni incontro, un’ora sarà dedicata all’esposizione di un esempio significativo del settore
OPEN DAY
Tre incontri su aree tematiche: economia, solidarietà, sostenibilità rivolti alla cittadinanza allo scopo di informare e sensibilizzare un ampio pubblico rispetto il tema della collaborazione tra pubblico- impresa profit e no-profit.