VALORI
Il nostro lavoro si ispira ad un sistema di valori
Poniamo la persona al centro come fulcro di relazioni
Adottiamo un approccio partecipativo che rende protagoniste le persone e fa nascere percorsi formativi e di ricerca “a misura” delle loro esigenze ed aspettative. Favoriamo l’accesso alle nostre attività a partecipanti con caratteristiche diverse (decisori, operatori, volontari, cittadini, giovani). Valorizziamo e fidelizziamo i nostri collaboratori, che sostengono le attività sia in ambito formativo che nella ricerca. Consideriamo le persone che vivono il Centro una risorsa primaria per il continuo miglioramento delle attività e favoriamo la loro crescita umana, professionale e culturale.
Consideriamo la solidarietà un’occasione di reciprocità
Facilitiamo la condivisione e lo scambio di conoscenze e informazioni per evitare sovrapposizioni e moltiplicare le opportunità di promozione della solidarietà internazionale. Incentiviamo partecipanti e formatori, in partenza e in arrivo, ad intessere relazioni di reciprocità con il territorio Altro, aprendosi alla lettura delle specificità nel mondo globale. I percorsi formativi e di ricerca facilitano l’incontro tra pari in un’ottica di arricchimento reciproco.
Pratichiamo l’Ecosostenibilità con uno sguardo al futuro
Poniamo attenzione a uno stile di accoglienza sostenibile e al comportamento sociale dei fornitori, scelti principalmente nel mondo delle cooperative. Privilegiamo il prodotto biologico, la filiera corta e il commercio equo e solidale. Utilizziamo forme di mobilità sostenibile (biciclette, car sharing). Nella produzione di materiai informativi limitiamo la stampa cartacea per ridurre l’impronta ecologica; utilizziamo materiali d’aula, blocchi per gli appunti e cartellette prodotti con carta e con stampe rispettose di rigorosi standard ambientali.
Perseguiamo comportamenti indirizzati all’Equità sociale
Manteniamo equilibrato il rapporto tra partenze ed arrivi per offrire pari opportunità di spostamento ed esperienza di viaggio a trentini e cittadini di paesi altri. Nell’ospitalità di partecipanti, formatori e relatori cerchiamo strutture attente alla ricaduta sociale. Nella selezione dei collaboratori valorizziamo merito, capacità e attitudini; per lavori di manodopera ci rivolgiamo ad associazioni che promuovono il lavoro di persone con disagio.
Realizziamo una Gestione democratica e trasparente
Proponiamo alle parti interessate momenti di programmazione partecipata e confronto creativo per coinvolgerle nei processi decisionali e favorire la loro partecipazione alla definizione della nostra strategia. Facilitiamo la creazione di gruppi di lavoro temporanei per progettare le diverse attività. In un’ottica di sempre maggiore trasparenza del nostro agire redigiamo resoconti sulle attività e report annuali; ci impegniamo inoltre a predisporre bilanci sociali e ad applicare la matrice del bene comune.