Verso una scuola globale
Il progetto biennale (2015-2016) "Scuole globali: verso l'integrazione dell'educazione alla cittadinanza globale nei curricoli scolastici", proposto dal Centro in collaborazione con Istituto Comprensivo Aldeno-Mattarello, Scuola Ladina di Fassa e Istituto Comprensivo di Trento 5, è finanziato dall'IPRASE e dalla Fondazione CARITRO. Il progetto vuole essere occasione per individuare e declinare le competenze di Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG), rivisitare e riprogammare i curricoli didattici in chiave di ECG, promuovere competenze professionali nei docenti finalizzate ad un approccio disciplinare globale.
In un mondo sempre più globalizzato ed interdipendente, caratterizzato da numerosi fenomeni e processi spesso difficili da interpretare, emerge l'urgenza di integrare nel curricolo scolastico l'Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG). L'ECG rappresenta infatti l'approccio più idoneo per costruire le competenze necessarie a comprendere le sfide sociali, politiche, culturali e ambientali di oggi. E' una prospettiva educativa che sostiene un processo trasformativo: educa alla solidarietà e crea contesti di apprendimento nei quali esercitare e allenare capacità decisionali. Sostiene una didattica basata sull'apprendimento cooperativo, la discussione e la risoluzione di problemi reali, il dialogo.
Nell'ambito del progetto si sono svolti i seminari Verso una scuola globale - Insegnare "cosa" e apprendere "come" e Verso una scuola globale - Insegnare ad apprendere in una società complessa e globalizzata, che hanno fornito agli insegnanti strumenti per riflettere sul proprio ruolo di educatori in un mondo caratterizzato da elevata complessità. Si sono individuati le conoscenze, le abilità e gli atteggiamenti necessari agli alunni per essere cittadini responsabili e attivi. Attraverso una rilettura delle discipline in chiave globale, le proposte formative sono state occasione per sperimentare metodologie e strumenti in grado di facilitare i docenti nella declinazione delle competenze di ECG in una didattica finalizzata a far assumere agli alunni comportamenti di cittadinanza attiva.