Diritto alla salute e flussi migratori

Lingua:
Italiano
Sottotitolo:
Area:
PROGETTARE strumenti e significati
Tipologia
Seminario organizzato in collaborazione con Medici con l'Africa CUAMM e Gr.I.S. Trentino con il patrocinio della Provincia autonoma di Trento, dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri -- Sede: Auditorium del Centro per i Servizi Sanitari Palazzina "D" Viale Verona, Trento
Descrizione Costo
Gratuito
--
L’attività rientra nel progetto Educare alla cittadinanza e alla salute globale, finanziato da AICS - Agenzia Internazionale per la Cooperazione allo Sviluppo
Modalità d'iscrizione
https://goo.gl/JZXj34 ENTRO LUNEDI' 30 aprile 2018
--
L’evento è accreditato E.C.M. (il provider per l’accreditamento è l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia autonoma di Trento). Crediti ECM 3.
Metodologia
Lezione frontale e adeguato spazio per il dibattito
Descrizione evento
L'incontro intende approfondire gli aspetti antropologici e psicologici per la promozione e la tutela del benessere psicofisico dei migranti. Il rapporto con la salute, la malattia e le cure mediche varia nelle diverse culture e viene vissuto in modo diverso rispetto ai tipi di servizio a cui si ha accesso: questo aspetto è particolarmente rilevante per garantire un accesso alle cure mediche effettivamente fruibile da parte di persone con esperienza migratoria. Sarà dedicata un'attenzione specifica al benessere psicologico anche in riferimento ai vissuti violenti esperiti durante il viaggio. La seconda sessione dei lavori si concentrerà sugli aspetti ambientali ed epidemiologici e verranno presentate le patologie più frequenti dei migranti in Italia e alcune malattie comparse sul nostro territorio a causa dei cambiamenti climatici.
--
Info
Elisa Rapetti - elisa.rapetti@tcic.eu - 0461 093022
Chiara Cavagna - c.cavagna@cuamm.org - 049 8751279 e 049 8751649
Data Scadenza Iscrizioni
Responsabile Corso
Zanon Paola