Advocating for change 2017

Lingua:
Inglese
Sottotitolo:
Comprendere, pianificare e comunicare l'advocacy
Area:
PROGETTARE strumenti e significati
Tipologia
Corso Il corso, che si terrà a MILANO presso la sede di CBM Italia, è realizzato in collaborazione con Concord Italia, la piattaforma delle ONG e delle associazioni di solidarietà italiane parte della Confederazione delle ONG europee Concord di cui il CFSI è socio
Descrizione Costo
è prevista una quota di iscrizione pari a Euro 250,00 comprensiva dei pranzi presso la sede del corso. Le modalità di pagamento della quota verranno comunicate alla conferma dell’iscrizione
Modalità d'iscrizione
Il corso sarà attivato con un minimo di 12 ed un massimo di 20 partecipanti. Il modulo di adesione (disponibile online all’indirizzo http://tinyurl.com/jthnh77) dovrà pervenire entro il 9 febbraio 2017. E' prevista una selezione basata sulle informazioni rilasciate nel modulo di adesione. A parità di valutazione, verrà seguito il criterio cronologico di iscrizione e verrà data precedenza ai rappresentanti di ONG. L’esito della selezione verrà comunicato entro lunedì 13 febbraio 2017. Al termine del percorso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione (partecipazione minima: 80% delle 20 ore d’aula)
--
Info: Michela Bortoli - michela.bortoli@tcic.eu - Tel. +39 348 4338534
Obiettivi
- Acquisire strumenti per la pianificazione e lo sviluppo di una strategia di advocacy
- Sviluppare le proprie competenze comunicative in relazione al lavoro di advocacy
- Offrire occasioni di confronto e scambio di pratiche tra operatori
Metodologia
Durante il corso si alterneranno contributi teorici e metodi attivi, discussioni, esercitazioni, lavori in gruppo e giochi di ruolo. Il corso sarà condotto in lingua inglese e italiana
Descrizione evento
Affrontare e rispondere alle sfide dello sviluppo globale in un contesto di crescente complessità e interdipendenza significa sempre di più definire qual è il cambiamento che si vuole raggiungere e con quali strategie e strumenti. Per ottenere il cambiamento, è necessario accompagnare programmi e progetti sul campo con azioni di pressione sulle istituzioni nazionali ed europee, di sensibilizzazione e mobilitazione dei cittadini.
Il corso Advocating for change vuole rispondere a questo bisogno, affrontando in particolare il tema di come pianificare strategie di advocacy e di come rivolgersi ai diversi interlocutori, adattando i messaggi globali al pubblico italiano, con l’attenzione a lasciare spazi di confronto tra i partecipanti, oltre che contribuire a sviluppare competenze per un lavoro di advocacy più efficace e strutturato
SCARICA VOLANTINO fra i CONTENUTI per consultare il programma
Data Scadenza Iscrizioni
Responsabile Corso
Zanatta Sara