Santi Caporali

Lingua:
Italiano
Sottotitolo:
La proiezione fa parte del ciclo di incontri SeMi Sviluppo e Migrazioni
Area:
PARTECIPARE come cittadinanza attiva
Tipologia
Proiezione Evento proposto in collaborazione con Libera Trentino e Religion Today Filmfestival
Descrizione Costo
La partecipazione è libera e gratuita
Modalità d'iscrizione
Entrata libera fino ad esaurimento posti
Obiettivi
La proiezione è occasione per avvicinare, approfondire e contribuire alla riflessione sul fenomeno del caporalato e in senso lato sul nesso migrazione e sviluppo
Metodologia
Santi Caporali
Giuseppe Pezzulla Italia, 2016, 30’
Descrizione evento
Yvan, Gora e Bouacar sono arrivati in Italia pensando di cambiare vita e mettere da parte dei soldi per sostenere la propria famiglia in Africa. Da anni ormai vivono raccogliendo pomodori in condizione di semi-schiavitù a Rignano Garganico, poco lontano dai pellegrini che ogni giorno visitano il santuario di padre Pio. Santi Caporali racconta le loro storie, l’assenza della politica e le attività di associazioni e parrocchie impegnate contro questa piaga che, per un macabro gioco di indifferenze, continuiamo a nascondere.
Introducono Chiara Simoncelli, Libera Trentino
Katia Malatesta, Religion Today Filmfestival
--
Info: Elisa Rapetti - elisa.rapetti@tcic.eu - Tel. 0461 093022
Data Scadenza Iscrizioni
Responsabile Corso
Zanon Paola