Africa, un continente conteso

Lingua:
Italiano
Sottotitolo:
Aiuto allo sviluppo e strategie di influenza nel continente africano
Area:
PARTECIPARE come cittadinanza attiva
Tipologia
Incontro pubblico -- Sede Centro per la Cooperazione Internazionale Trento, Vicolo San Marco 1
Descrizione Costo
Gratuito
Modalità d'iscrizione
La partecipazione è libera e gratuita
Descrizione evento
Da sempre l’Africa è oggetto di mire e spartizioni da parte di grandi potenze che competono per esercitare influenza politica ed economica sul continente, attraverso investimenti e aiuti allo sviluppo. Tale competizione ha radici profonde, che affondano nei meccanismi della Guerra Fredda.
A partire dalla presentazione del libro "Una strana guerra fredda" di Sara Lorenzini, gli ospiti dialogheranno sul ruolo della cooperazione e delle relazioni internazionali esistenti e sulla funzione che l’Italia può assumere nel percorso di stabilizzazione del continente africano.
--
Intervengono
Sara Lorenzini, Professore Associato di Storia contemporanea,
Scuola di Studi Internazionali, Università di Trento
Mario Raffaelli, Presidente Centro per la Cooperazione Internazionale
Lucio Caracciolo, Direttore e fondatore della rivista Limes
Modera
Fabrizio Franchi, Caporedattore cultura del quotidiano L’Adige
Data Scadenza Iscrizioni
Responsabile Corso
Zanon Paola